It:Visual Tour: Installing Sabayon Linux Gnome

From Sabayon Wiki
Jump to: navigation, search
i18n: en it de

Benvenuti al Visual Tour su come installare l'edizione Gnome di Sabayon Linux.

Snapshot7.png

Sul Desktop noterete l'icona dell'Installer, quindi clicchiamo su di essa.

Snapshot10.5.png

Vedremo la prima schermata dell'installer, la cosa più importante da fare ora è cliccare su "Update Installer", questo si occuperà di includere qualsiasi aggiornamento importante per correggere eventuali problemi, necessari dopo l'installazione iniziale. Questo è molto importante, dopo possiamo effettuare l'intero processo di installazione.

Snapshot10.png

Il processo di installazione è piuttosto semplice, una cosa che capita molto spesso è non fare attenzione alle scelte che si fanno, oppure capita di dimenticarsi alcune configurazioni importanti. Per cui fate molta attenzione, non è difficile, e non sarà un processo lungo. Dopo aver controllato le nostre scelte, selezioniamo la localizzazione del nostro sistema.

Snapshot12.png

Scegliamo il nostro ambiente Desktop. Leggete le descrizioni, se aveste bisogno di chiarimenti.

Snapshot12.5.png

Qui è possibile scegliere se si vuole effettuare una installazione, o una sessione di ripristino di un sistema danneggiato.

Snapshot13.png

In questa schermata possiamo scegliere se installare o meno qualche gruppo di pacchetti. Selezionando "Dettagli" possiamo vedere quali pacchetti sono inclusi nel gruppo.

Snapshot15.png

Ora scegliamo i servizi che vogliamo che avere caricati all'avvio. Se volessimo l'SSH all'avvio, dovremmo accertarci che Secure Shell sia selezionato.

Snapshot16.png

Ora siamo nel bel mezzo del Partizionamento, che sembra complicare la vita a cosi tante persone... Avete due opzioni, partizionamento automatico o manuale. Se scegliete l'automatico, userete l'LVM Logical Volume Management. Dovreste imparare a conoscerlo, e se voleste usarlo, potete imparare di più cliccando qui. Spesso è più utile il partizionamento manuale, soprattutto se si hanno le partizioni già predisposte. Se adotterete il partizionamento manuale avrete strettamente bisogno di una partizione di root ( / ) e di swap, molti si chiedono di che grandezza debba essere la partizione di swap, solitamente, per RAM sotto i 512MB è consigliabile usare il doppio della propria RAM, per memorie da 1GB in su, la stessa dimensione della RAM è più che sufficiente. Tutto il resto è a vostra discrezione ma queste due sono assolutamente obbligatorie. In questo tour vedremo quella automatica.

Snapshot18.png

Qui è dove dovrete effettuare la vostra decisione, in questo caso, il disco fisso era vuoto, e non c'era niente su di esso. Quindi abbiamo lasciato la scelta su rimuovi tutte le partizioni Linux. Se avete partizioni esistenti agite come sarà meglio per voi.

Snapshot19.png

Un piccolo simpatico (ma importante) avviso prima di effettuare i cambiamenti, ovviamente abbiamo scelto "Yes".

Snapshot20.png

Ora si può vedere come sono impostate le partizioni. Fate ogni cambiamento che volete qui. Potete notare che nel nostro caso la LVM è di appena 10GB e la swap è di 1GB. Tutto il resto è dedicato alla partizione di root ( / ). Tenete a mente che è davvero poco, se volete installare seriamente Sabayon, usate almeno 20GB.

Snapshot21.png

Opzioni relative al Boot Loader e impostazioni di Grub.

Snapshot23.png

Ora è il turno dell'hostname, che sia qualcosa di significativo per voi, oppure semplicemente quello che è già qui, dovete inserirne uno.

Snapshot25.png

Impostate il vostro fuso orario, abbastanza immediato, cliccate sulla mappa.

Snapshot26.png

Questa probabilmente è la principale differenza nel nuovo programma di installazione. Quando inserirete la vostra password, verrà automaticamente riempita anche la password dell'account di amministratore (ovvero root). Potreste lasciare le cose cosi, usando la stessa password, oppure cambiarla, ottenendo un livello di sicurezza decisamente migliore. Non è raccomandabile avere la stessa password per un account di utente e da amministratore, è una cattiva abitudine.

Snapshot27.png

Ora siamo ad un passo dall'inizio dell'installazione.

Snapshot29.png

E ora si comincia: cambiamenti al disco fisso.

Snapshot31.png

Installazione in corso... Ora dovrete aspettare un po'.

Snapshot31.png

Tutto sembra andare per il meglio...

Snapshot32.png

Ci siamo quasi...

Snapshot33.png

Congratulazioni! Ora riavviate e avrete il vostro nuovo Sistema Operativo!

Originariamente scritto da ~wolfden~