It:Cloning Sabayon partclone

From Sabayon Wiki
Jump to: navigation, search

Partclone

Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Nome Homepage Versione
Partclone http://partclone.org 0.2.89

Partclone

Partclone è un tool di backup e ripristino delle partizioni. Ha un'ampia compatibilità con molti filesystem ed ha la particolarità di non considerare lo spazio libero durante la clonazione (al contrario del comando dd). .Offre inoltre buone performance ed è il tool di backup principale utilizzato da Clonezilla. E' presente come tool di ripristino in SystemRescueCD. E' consigliato l'utilizzo di Partclone in un ambiente live in quanto le partizioni devono essere obbligatoriamente smontate.


Comandi ed opzioni

In SystemRescueCD , Partclone ha i seguenti comandi :

Filesystem Comando
BTRFS partclone.btrfs
Ext-2/3/4 partclone.extfs
NTFS partclone.ntfs
FAT partclone.fat
HFS partclone.hfsp
Altri Filesystem o copia RAW partclone.dd
Altri comandi Comando
Controllo Immagine partclone.chkimg
Informazione partclone.info
NTFS Fix Boot partclone.ntfsfixboot
Ripristino partclone.restore
---- ----
---- ----

Utilizzo di Partclone

Stop.png
Attenzione !! L'utilizzo scorretto di partclone può portare alla perdita di dati. Utilizzare con cautela !

L'utilizzo è indicato per utenti esperti.

Effettuare sempre una copia dei dati importanti prima di ogni operazione con partclone.


L'utilizzo diPartclone è documentato alla [pagina del progetto]. Ogni comando ha il suo help e la sintassi è molto semplice. E' possibile ottenere una visualizzazione del processo di clonazione/ripristino utilizzando l'interfaccia ncurses passando al comando l'opzione -N in mancanza di questa si ottiene lo stato di avanzamento direttamente nel terminale.

Esempio :

  • Effettuare un backup della partizione /dev/sda1 con filesystem ext4 di un disco , e salvare l'immagine ottenuto in disco esterno montato in /media/backup ; la sintassi sarà la segunete:
# partclone.extfs -N -c -s /dev/sda1 -o /media/backup/backup-sda1.img
  • Per ottenere una immagine compressa :
# partclone.extfs -N -c -s /dev/sda1 | gzip -c9 > /media/backup/backup-sda1.img.gz


Esempio :

  • Effettuare un un ripristino della partizione /dev/sda1 con filesystem ext4 da una immagine precedentemente salvata.
# partclone.restore -N -s /media/backup/backup-sda1.img -o /dev/sda1

oppure

# partclone.extfs -r -N -s /media/backup/backup-sda1.img -o /dev/sda1


Da una immagine compressa :

# zcat /media/backup/backup-sda1.img.gz | partclone.restore -N -o /dev/sda1

oppure

# zcat /media/backup/backup-sda1.img.gz | partclone.extfs -r -N -o /dev/sda1


Per i filesystem non supportati da partclone , verrà utilizzato il comando partclone.dd , il quale si appoggerà a dd per clonare la sorgente indicata. Fare riferimento a partclone.dd --help per le opzioni.

Clonare una installazione di Sabayon Linux

Di seguito verrà indicata la procedua di clonazione e ripristino di una installazione di Sabayon Linux su un disco dedicato , partizione LVM.

  • /dev/sda --> il disco sorgente
    • /dev/sda1 --> partizione di boot
    • /dev/sda2 --> partizione LVM

Queste elencate precedentemente sono le caratteristiche base di una installazione di Sabayon Linux con partizionamento automatico. Nessun altro sistema operativo installato

Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Sabayon Linux schema


Avviare il Cd di SystemRescueCD e montare il disco dove effettuare il salvtaggio delle imamgini (disco di backup) e spostarsi nella directory.

Ora , lavorando con LVM2 ([Logical Volume Manager v2] , dovremmo ottenere le varie informazioni necessaire per un eventuale ripristino.


Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Dettagli della partizione LVM
# pvs && vgs && lvs
L'output riporta in modo indicativo alcune informazioni della partizione LVM quali , Volume Fisico, Volume Gruppo , Volumi Logici
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Backup della configurazione LVM (solo i metadati) del Volume_Group sabayon_sabayon
# vgcfgbackup -f lvm-config.cfg sabayon_sabayon
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Backup del MBR del disco /dev/sda
# dd if=/dev/sda of=sda-mbr bs=512 count=1
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Copia dei dati tra l'MBR ed il primo settore della prima partizione
# dd if=/dev/sda of=hidden-data skip=1 bs=512 count=2047
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Backup del dello schema delle partizioni. Nell'MBR è contenuta anche la tavola delle partizioni, se quest'ultima risultasse corrotta è possibile recuperarla.
# sfdisk -d /dev/sda > parts-dos-schema
Il comando è valido per tabelle di partizione di tipo DOS. Per tabelle di partizione di tipo GPT eseguie :
# sgdisk --backup=parts-gpt-schema /dev/sda
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Salvare le informazione della partizione Swap , in caso di ripristino servirà il suo UUID originale.
# blkid /dev/sabayon_sabayon/swap > swap-info

Abbiamo tutte le informazioni necessarie in caso di ripristino.Ora possiamo procedere alla clonazione delle partizioni con Partclone

  • Partizione di /boot
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Clonazione della partizione di /boot in /dev/sda1 con filesystem ext4
# partclone.extfs -c -s /dev/sda1 -o part01-boot.img
Con compressione (nell'esempio bzip2)
# partclone.extfs -c -s /dev/sda1 | bzip2 -c9 > part01-boot.img.bz2


  • Per i volumi LVM root e home occorre effettuare la clonazione dei relativi device o Volumi Logici come file di destinazione.
    • /dev/sabayon_sabayon/root
    • /dev/sabayon_sabayon/home
Clonazione del Volume Logico /dev/sabayon_sabayon/root
# partclone.extfs -c -s /dev/sabayon_sabayon/root -o part02-lvm-root.img
Con compressione (nell'esempio bzip2)
# partclone.extfs -c -s /dev/sabayon_sabayon/root | bzip2 -c9 > part02-lvm-root.img.bz2

Procedere allo stesso modo indicando il Volume Logical /dev/sabayon_sabayon/home

Oppure utilizzando un ciclo for per entrambi i volumi logici

Clonazione del Volume Logico /dev/sabayon_sabayon/root
# for p in root home ; do partclone.extfs -c -s /dev/sabayon_sabayon/"$p" -o part02-lvm-"$p".img ; done
Con compressione (nell'esempio bzip2)
# for p in root home ; do partclone.extfs -c -s /dev/sabayon_sabayon/"$p" | bzip2 -c9 > part02-lvm-"$p".img.bz2 ; done


Ecco il risultato della clonazione dell'installazione di Sabayon Linux

Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Elenco dei files ottenuti

Ripristinare una installazione di Sabayon Linux

E' giunto il momento di ripristanre una immagine completa di una installazione compromessa o effettuare un ripristino su un disco nuovo delle stesse dimensioni (o maggiore) del precedente. Si dovrà ricostruire l'intero processo a ritroso utilizzando gli elementi precedentemente salvati.

Supponiamo di dover ripristinare il sistema operativo sullo stesso disco pulito.

Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Disco da ripristinare
  • Per prima cosa ripristinare il settore del Master Boot Recorder.

L'MBR contiene i dati di avvio del sistema operativo e la tabella delle partizioni del disco.Se quest'ultima non è stata compromessa,il solo ripristino dell'MBR è più che sufficiente.

Ripristino dell'MBR
# dd if=sda-mbr of=/dev/sda bs=512 count=1
Se non si desidera salvare la tabella delle partizioni per utilizzarne una ex-novo successivamente,basterà salvare i primi 446 bytes dell'MBR invece dei canonici 512 bytes
# dd if=sda-mbr of=/dev/sda bs=446 count=1
  • Ora si dovrà procedere a ricreare i volumi LVM , rispettivamente
    • Phyisical Volume PV
    • Volume Group sabayon_sabayon
    • Logic Volumes per root, home e swap

Le informazioni necessarie sono contenute nel file precedentemente salvato lvm-config.cfg

  • Ricreare il Physical Volume (PV)
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Individuare l'id del pv
# less lvm-config.cfg
Ricreare il PV per la partizione marcata come LVM2 , /dev/sda2
# pvcreate --uuid <incollare il valore ID individuato> --restorefile lvm-config.cfg /dev/sda2
  • Ripristinare il Volume Group sabayon_sabayon
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Ripristino del Volume Group sabayon_sabayon
# vgcfgrestore -f lvm-config.cfg sabayon_sabayon

I vari volumi sono stati ricreati , anche i volumi logici Logical Volumes root,home,swap. Controlliamone la presenza

Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Volumi Logici ricreati
# lvs
  • Attivare tutti i volumi logici per renderli accessibili.
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Attivazione dei Volumi Logici per il Volume Group sabayon_sabayon
# lvchange -ay sabayon_sabayon

Tutti i volumi sono ora accessibili dopo il ripristino dei metadati; questo significa che ancora nessun dato è stato ancora ripristinato. Ora è possibile trattare i Volumi Logici /dev/sabayon_sabayon/{root,home,swap} come partizioni. Procediamo con il ripristino delle partizioni.

  • Ripristino partizione di /boot in /dev/sda1
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Ripristino della partizione di /boot in /dev/sda1
# partclone.restore -s part01-boot.img -o /dev/sda1
Nel caso di immagine compressa (bzip2 nell'esempio) eseguire :
# bzip2 -ckd part01-boot.img.bz2 | partclone.restore -o /dev/sda1
  • Ricreare la partizione di swap
Ripristino della partizione di /dev/sabayon_sabayon/swap. Individuare l'UUID dal file swap-info.
# mkswap -U <UUID swap> /dev/sabayon_sabayon/swap
  • Ripristino delle partizioni di /dev/sabayon_sabayon/{root,home}
Ripristino della partizione di /dev/sabayon_sabayon/{home,root}.
# partclone.restore -s part02-lvm-home.img -o /dev/sabayon_sabayon/home
Per il ripristino da immagine compressa (bzip2 nell'esempio)
# bzip2 -ckd part02-lvm-home.img.bz2 | partclone.restore -o /dev/sabayon_sabayon/home
Eseguire gli stessi comando per la partizione di root
  • Ultimo passo.Ripristino del GRUB

Occorre eseguire il chroot nel sistema per ripristinare il GRUB.

    • Creare il punto di mount di /dev/sabayon_sabayon/root (Esempio : /mnt/sabayon) e montare la partizione.
    • Montare la partizione di /boot (/dev/sda1) in /mnt/sabayon/boot.
    • Montare i filesystem virtuali /proc /dev e /sys
    • Eseguire il chroot e rirpistinare il GRUB'
    • Fine.Riavviare il sistema.Se tutto è andato per bene , riavrete la vostra Sabayon Linux nuovamente operativa

In sequenza eseguire :

# mkdir -p /mnt/sabayon
# mount /dev/sabayon_sabayon/root /mnt/sabayon
# mount /dev/sda1 /mnt/sabayon/boot
# mount -t proc none /mnt/sabayon/proc
# mount --rbind /dev /mnt/sabayon/dev
# mount --rbind /sys /mnt/sabayon/sys
# chroot /mnt/sabayon /bin/bash
(chroot)# grub2-install --recheck --no-floppy /dev/sda
(chroot)# [...]
(chroot)# exit
# reboot
Question.png
E' possibile aggiungere l'opzione -N ad ogni comando patclone per attivare l'interfaccia ncurses
Error creating thumbnail: Unable to save thumbnail to destination
Attivazione interfccia ncurses con l'opzione -N

Nota sul partizionamento

Per i diversi tipi di partizionamento occorrerà indicare i dispositivi /dev/sd(XY) , valutare la presenza di filesystem non supportati ed utilzzare il comando partclone.dd. Analizzare attentamente la situazione soprattutto per quanto riguarda il ripristino dei dati. L'esempio riportato risulta un pò particolare confronto ad un partizionamento standard o con partizionamento esteso. Ha messo in luce alcuni aspetti di LVM spesso non conosciuti agli utenti meno esperti ad esempio come rilevare i volumi logici su una partizione marcata come LVM2 dai vari gestori di partizione sia grafici che a riga di comando.


-By Sabayonino